Il Cammino di Santiago

Condividi su: / / / /

In collaborazione con Bikelife

Molte erano le strade che portavano a Santiago nei tempi antichi. Si partiva da casa e il cammino era iniziato. Quattro erano le rotte che scendevano dall'Europa e tutte si incontravano a Roncisvalle. Il Cammino più battuto era ed è tuttora quello che viene denominato il Camino Francese. È l'itinerario più popolare. Comincia sui Pirenei e procede lungo due varianti che corrispondono a due diversi punti di ingresso: Roncisvalle (in Navarra) e Somport (in Aragona). I percorsi si unificano presso la località di Puente la Reina, per dirigersi poi verso la Galizia attraversando i territori di La Rioja e Castiglia e León. Il percorso del Cammino di Santiago è ben segnalato. Nonostante il tracciato originale subisca costantemente alterazioni per via della costruzione di nuove strade, la lottizzazioni di terreni e l'apertura di autostrade, non c’è pericolo di smarrirsi perché la segnaletica è mantenuta costantemente evidente e chiara. Lungo la via, nelle campagne e nei villaggi, il Cammino è marcato da grandi frecce gialle, il segnale più frequente e rappresentativo del Cammino, e dalle pietre miliari decorate da una conchiglia stilizzata di colore giallo su sfondo azzurro, simbolo dell'Itinerario Culturale Europeo. Dopo Gerusalemme e Roma, Santiago di Compostela è la terza meta religiosa mondiale. Inoltre la via di Santiago e tutti i percorsi per raggiungerlo sono stato dichiarati nel 1987 “Itinerario culturale europeo” e nel 1993 Patrimonio dell’Umanità, riconoscimenti che lo rendono un percorso affascinante per tanti motivi storici e culturali che possono esulare da quello prettamente religioso e turistico-religioso. Si tratta insomma di un viaggio che, a detta di chi l’ha già fatto, va intrapreso almeno una volta nella vita.

CARATTERISTICHE TECNICHE PRINCIPALI:
Kilometri totali 325
Terreno principalmente sterrato con tratti in asfalto.
Sentieri con salite costanti e pedalabili. Le tappe sono di circa 60 km con andatura turistica.
Bici consigliate Mountain Bike 
Grado di difficoltà, Difficile.
Abbigliamento consigliato, Tecnico. 

COME ARRIVARE:In aereo, Bergamo con destinazione Santander

La prima cosa da fare prima di partire per il viaggio in bici vero e proprio è la "Credencial del Peregrino" (un tesserino dove poi verranno raccolti i timbri dei vari ostelli in cui si alloggerà), presso l'ufficio accoglienza pellegrini a Leon. Il programma prevede 6 giorni e 7 notti.

PROGRAMMA

30 giugno: Partenza
Ritrovo presso l’aeroporto di Bergamo al banco Ryanair. Volo ITALIA – SANTANDER. Arrivo all’aeroporto e trasferimento dei partecipanti e biciclette in pullman GT fino a Leon (270 km). Check-in in albergo 3 ***, consegna delle camere prescelte, tempo libero a disposizione. Cena presso ristorante ticpico e pernottamento in hotel. Dopo cena briefing con lo Staff Bikelife e Aleste Adventour per illustrare lo svolgimento delle tappe.

01 luglio: LEÓN – RABANAL DEL CAMINO km 71,30
Colazione e partenza in bicicletta fino a Rabanal del Camino. Pranzo libero durante il Cammino. Arrivo a Rabanal del Camino, cena e pernottamento in Pensione 1 *

02 luglio: RABANAL DEL CAMINO – O CEBREIRO km 87,3
Colazione e partenza in bicicletta fino a O Cebreiro. Arrivo a O Cebreiro, cena e pernottamento in albergo 1 *

03 luglio: O CEBREIRO – PORTOMARIN km 72,7
Colazione e partenza in bicicletta fino a Portomarin. Pranzo libero durante il Cammino. Arrivo a Sarria, cena e pernottamento in hotel 1*

04 luglio: PORTOMARIN – ARZUA km 53
Colazione e partenza in bicicletta fino a Arzua. Pranzo libero durante il Cammino. Arrivo a ARZUA, cena e pernottamento in albergo 2**

05 luglio: ARZUA – SANTIAGO DE COMPOSTELA km 42
Colazione e partenza in bicicletta fino a Santiago de Compostela. Arrivo a Santiago de Compostela, cena presso ristorante tipico e pernottamento in Pensione 2** (struttura religiosa).

06 luglio: SANTIAGO DE COMPOSTELA – ITALIA
Colazione in albergo ed all’ora accordata trasferimento privato all’aeroporto di Santiago. Volo SANTIAGO DE COMPOSTELA -ITALIA. Fine dei servizi.

Varie ed eventuali: E' utile avere sulla propria bici un campanellino, servirà sul Cammino quando dovremo superare i molti pellegrini presenti. Attrezzarsi con un kit di sostituzione camere d'aria: lungo il percorso solo nelle grandi città troveremo centri assistenza e negozi di biciclette, quindi sul Cammino bisogna essere indipendenti al 100%. Facendo molte ore al giorno di attività fisica è bene bere molto: consigliamo di predisporre sulla bici almeno due portaborracce. Consigliamo inoltre di assumere sali minerali e integratori (meglio acquistarli in Italia, sul posto non si trovano facilmente). Entrando nelle varie città, è bene recarsi subito negli uffici turistici ("oficina del turismo", sempre ben segnalati e molto attivi). Qui si può richiedere gratuitamente una cartina della città, con tutte le indicazioni che servono.

Operativo Voli
Andata
Venerdì 30 Giugno 2018
Bergamo 12.00 – Santander 14.20

Ritorno
Domenica 6 Luglio 2018
Santiago de Compostela 16.10 – Bergamo 18.50

QUOTE PARTECIPAZIONE
euro 1215,00 in camera doppia a persona (da riconfermare all'atto della prenotazione)
euro 124,00 trasporto bici in aereo and/rit

LA QUOTA COMPRENDE:

  • volo (con volo Ryanair, da verificare al momento del preventivo),
  • guide e accompagnatori AleSteAdventour/Bike Life
  • hotel/pensioni o similari come da programma,
  • trattamento di mezza pensione, bevande incluse (colazione e cena),
  • tutti i trasferimenti da e per apt, trasferimento bagaglio da tappa a tappa,
  • trasferimento sacche porta-bici, auto di assistenza durante le tappe,
  • Conchiglia e Credenziali del Pellegrino, bagaglio a mano 10 kg (dim. 55x40x20) + borsa (dim. 35 x 20 x 20),
  • assicurazione medico/bagaglio.

LA QUOTA NON COMPRENDE:
Mance ed extra di carattere personale, pasti come da programma, eventuale tasse di soggiorno e tutto quello non compreso ne “ la quota comprende”. 

SUPPLEMENTI E RIDUZIONI:
Noleggio bike, accessori e merchandising ufficiale, packet-lunch. pasti non previsti, bevande. 

Extra
Spedizione sacca bici € 62,00 a tratta – max peso 30 kg
Bagaglio aggiuntivo di kg 15 € 30,00 a tratta
Bagaglio aggiuntivo di kg 20 € 40,00 a tratta

TOP