Irlanda... viaggio fotografico con Beniamino Pisati

Condividi su: / / / /

Viaggio nella parte più suggestiva dell’Irlanda, quella del nostro immaginario, colline verdi brulicanti di pecore, vertiginose scogliere battute da venti e chiassosi pub e caratteristici pastori. Un itinerario collaudato, che si snoda nelle campagne irlandesi, con le giuste soste e spesso fuori dalle rotte turistiche, studiato per catturare l’essenza di questo affascinante paese, la cui natura incontaminata è ancora capace di lasciare senza fiato. Percorreremo il suggestivo Ring of Kerry, la penisola di Dingle, cammineremo sul filo delle Cliffs of Moer, le scogliere più alte d’Europa, fino ad  approdare sulle Aran Islands. Questo itinerario ti porterà nella vera Irlanda (che non è solo verdi paesaggi).
 

PROGRAMMA

Day 1
Ritrovo ore 17:00 a  Killarney presso il nostro l’hotel. Breve presentazione viaggio, inizieremo già a scattare nella zona del Lago Leane, tra cascate e fiabeschi castelli. Cena.

Day 2
In viaggio verso la costa con frequenti soste, percorrendo il Ring of Kerry, circuito di straordinaria bellezza intorno alla Iveragh Peninsula. Ci fermeremo a dormire in un tranquillo e suggestivo villaggio di pescatori in una delle zone più belle di tutta l’Irlanda. Tramonto con vista sulle Skelling Islands. Cena e pernottamento.

Day 3:
Di nuovo alla ricerca di scorci alle prime ore del giorno, sfruttando la luce ancora bassa. Dopo colazione faremo visita ad un allevatore dove potremo assistere alla tosatura delle sue pecore. Il nostro viaggio continuerà verso la Dingle Peninsula, tra spiagge nascoste e colline verdi dove ci aspetta la vera Irlanda! Pernottamento nella colorata e vivace Dingle. 

Day 4:
Trasferimento nella contea di Claire, con arrivo nella cittadina di Lahinch nel primo pomeriggio.  La zona è molto interessante in quanto è caratterizzata da lunghissime spiagge adatte al surf, inizieremo ad esplorare la zona delle Cliffs of Moher, le scogliere più alte d’Europa da cui si gode inoltre di una imperdibile vista delle Aran.  Cena presso famoso pub con musica dal vivo e rientro in hotel.

Day 5:
Colazione, raggiungeremo il vicino porticciolo di Doolin da cui prenderemo il traghetto per Inish Oirr, la più piccola  delle Aran Islands. Percorreremo i tanti  viottoli di quest’isola, tra i muri a secco e il  rumore del vento, vedremo  arenato sugli scogli il relitto della Plassy, un antico cargo naufragato nel 65’ ormai consumato dal vento e il mare.  Al ritorno tramonto dalle Cliffs of Moher. Cena  rientro in hotel.

Day 6:
Colazione, visione e commento delle fotografie  scattate e trasferimento in furgone a Dublino, per il rientro in Italia. L’arrivo all’aeroporto è previsto alle 14:00 (l'orario varierà in funzione dei voli di rientro dei partecipanti).

INFORMAZIONI 
 
DATA VIAGGIO FOTOGRAFICO
14-19 giugno 2018
 
RITROVO:
L’appuntamento  è fissato alle ore 17 presso: 
Killerney Cour Hotel:

PARTECIPANTI: MAX 7 partecipanti

COME ARRIVARE:
Per raggiungere Killarney la soluzione più comoda  è volare con Ryanair da Milano Orio al Serio su Cork il  giorno dell’inizio del viaggio fotografico. Da qui si prenderà il furgone con quale ci muoveremo lungo il nostro itinerario. Cork dista da Killarney  soli 90 km.
Altre soluzioni per raggiungere Killarney:
In treno: è necessario arrivare o essere a Dublino il giorno precedente l’incontro. Il mattino del giorno del ritrovo dalla stazione di Dublino Heuston ci sono collegamenti con Killarney  (cambio a Mallow) (3,20 h).  Acquistando il biglietto da internet si ha la tariffa scontata a 20€ ed il posto riservato 
In aereo: Il Kerry Airport dista 15 km da Killarney, con la compagnia Ryanair ci sono voli giornalieri da alcuni scali europei, ma al momento nessuno italiano.

QUOTE PARTECIPAZIONE

QUOTA WORKSHOP     
490,00 €  (da saldare mediante bonifico bancario direttamente a Beniamino Pisati)

QUOTA LOGISTICA:       
560,00 € (da saldare a Direttiva Viaggi)

La quota comprende :

  • 5 pernottamenti in camera doppia con trattamento di prima colazione
  • noleggio furgone per 6 giorni
  • traghetti  per isole Aran
  • carburante, pedaggi auotostradali
  • trasferimento in aeroporto a Dublino l’ultimo giorno
  • assicurazione medico bagaglio

 
Non comprende: le tratte aeree, trasporto all’hotel di ritrovo (per coloro che non atterrano a Cork), pasti e supp. singola (120€)

TOP