Israele Bike Tour... sulle strade del Giro d'Italia!

Condividi su: / / / /

Un tour stradale ideato per ripercorrere alcune delle strade del Giro d’Italia 2018, il deserto del Negev, il Mar Morto, Gerusalemme e Tel Aviv. Guida locale in bici, mezzo assistenza al seguito per trasporto bagagli e servizio transfer. Tappe e pernotti pianificati, chilometraggi e dislivelli giornalieri da affrontare a ritmi cicloturistici.

Uno dei “MUST” di questo viaggio sono le incredibili meraviglie e bellezze naturali del sud, che offre panorami mozzafiato, dall’alba al tramonto. Nel cuore del grande deserto del Negev israeliano si trova il cratere Ramon, il più grande cratere del mondo generato dall’erosione, noto anche come Machtesh Ramon. Racchiuso da una grande varietà di rocce di colori e forme fantastiche, questo stupefacente fenomeno naturale misura 40 km di lunghezza e tra 2 e 10 km di larghezza, ha la forma di un cuore allungato e costituisce il parco nazionale più grande di Israele, la riserva naturale di Ramon.

Itinerario e programma

1° giorno: volo diretto Milano  / Ovda (Eilat)
Voli in partenza da Milano diretto a Ovda. Transfer organizzato dall’aeroporto all’hotel. Cena e pernottamento a Eilat.

2° giorno: Eilat-Ovda / Mipze Ramon – km 98 
Il percorso di oggi ci porta lungo la valle di Arava, tra la bella catena montuosa della Giordania meridionale e le pendici del Negev. Raggiungendo Lotan, da dove saliremo sulle nostre bici, lasceremo la valle e inizieremo la lunga e piuttosto faticosa salita verso la cima del crinale centrale del Negev a Mitzpe Ramon. Le strade qui premiano i ciclisti con alcune delle migliori viste di questa parte del deserto israeliano, e quando a Mitzpe Ramon uno sguardo al "Makhtesh" è un grande giorno per finire questa giornata in bici. Cena e pernottamento a Mipze Ramon.

3° giorno 6/11:  Mipze Ramon / Yerocham - km 66
Il viaggio prosegue oggi lungo la parte più alta del Negev. Le dolci colline che attraversiamo furono la patria dei Nabatien, i re del deserto  2000 anni fa. Qui è anche la regione in cui i giovani israeliani agli inizi dello stato decisero di venire a vivere, seguiti da Ben Gurion, il Primo Ministro. La percorso oggi è meno impegnativo in termini di salite, e alla fine arriviamo a Yerucham. Cena e pernottamento a Yerocham.

4° giorno: Yerocham / Ein Bokek - km 102
Poco dopo aver lasciato Yerucham, inizieremo a scendere attraverso il "Makhtesh", verso est. In realtà, oggi si tratta principalmente di risalire verso la Grande Rift del Daed Sea, lungo vecchie strade britanniche, percorso dolce ed ondulato, un bel giro, con l'ultima parte della valle verso l'hotel su Mar Marto. Cena e pernottamento a Ain Bokek.

5° giorno: Ein Bokek / Massada / Ein Bokek  - km 73
Oggi percorreremo un circolo, fino ad Arad nella parte più alta del deserto della Giudea, lungo la strada per Massada, e poi dal lato orientale di questo Parco Nazionale, si rientra e di nuovo in hotel. È un clima difficile da 400 m sotto il livello del mare fino a 600 m sopra. A proposito, la visita alla Massada è senza bici, le ritroveremo dall’altra parte della montagna, dopo che saliremo dalla montagna da ovest e scendiamo ad est. Cena e pernottamento a Ain Bokek.

6° giorno: Ein Bokek / Gerusalemme  - km 91
La nostra ultima giornata in bici  è concentrata sul raggiungimento della città di Gerusalemme. Attraverseremo le Colline della Giudea e la regione della Valle di Ella, e inizieremo la vera scalata verso est, attraverso le montagne di Gerusalemme, una delle regioni più famose di Israele per la bicicletta da strada. Lo scenario è fantastico e poi la sensazione di andare in città in sella a una bicicletta è un'esperienza speciale. Cena e pernottamento a Gerusalemme.

7° giorno: Gerusalemme.
Oggi è prevista la visita a piedi di Gerusalemme, accompagnati da una guida parlante Italiano. Pomeriggio libero. Cena e pernottamento a Gerusalemme.

8° giorno : Volo diretto Tel Aviv / Milano
Un saluto a tutti i partecipanti. Trasferimento in aeroporto per volare su Milano. 

Informazioni utili

Date: 9/16 Novembre  2019
Durata viaggio: 8 giorni/7 notti
Km totali stimati: 430
Percorso: interamente stradale su asfalto in perfette condizioni                            
Tipologia bici: bici da corsa, MTB e E-Bike con ruote da strada
Documento: passaporto con validità residua 6 mesi
Valuta: Shekel (NIS)
Lingua: ebraico, arabo, diffusi l'inglese ed il russo
Numero minimo partecipanti: 6

Modalità di percorrenza e tipologia viaggio: le percorrenze giornaliere di tappa vanno da 60 km a 100 km, saranno affrontate rispettando alcune regole semplici ma importanti: andature mai esagerate e proporzionate al percorso, alle condizioni meteorologiche e alla distanza. Le tappe sono state studiate tenendo conto delle distanze da coprire e delle soste da fare, per mangiare, visitare e perché no fare delle foto. Questo grande viaggio è fattibile anche per coloro che si allenano poco (almeno 2 volte a settimana), a patto che durante il viaggio rispetteranno le andature e le soste consigliate dagli organizzatori.
Trasporto bici: in aereo dentro un borsone o altro imballaggio che possa proteggere la bici

Abbigliamento e equipaggiamento: abbigliamento pratico, possibilmente modulare, non troppo pesante, che consenta di appesantirsi/alleggerirsi rapidamente a seconda del tempo. Bici tagliandate e con gomme nuove. Kit di chiavi del proprio mezzo. Casco, occhiali da sole, crema protettiva.

Clima: clima mediterraneo con escursione termica tra giorno e notte. Caldo umido durante l'estate, mite d'inverno.

Quote di partecipazione e supplementi
Conducente bici: Euro 2340,00
Passeggero veicolo organizzazione: Euro 2240,00
Supplemento camera singola: Euro 300,00
Supplemento sotto numero minimo (4-5  iscritti): Euro 290,00
Quota iscrizione e assicurazione: € 20,00

Euro 50,00 sconto per iscrizioni entro 1° settembre

La quota comprende quanto segue:

  • 7 pernotti in hotel/Kibbutz 3/4 stelle con mezza pensione
  • Autista/meccanico con mezzo assistenza al seguito con carrello
  • Guida in bici parlante inglese per intero periodo 
  • Visita guidata a piedi 6 ore  Gerusalemme in italiano
  • Tutti i transfer hotel/aeroporto/hotel
  • Tour in jeep
  • Tutti gli ingressi
  • Attrezzatura per assistenza bici
  • Assicurazione assistenza medica e bagaglio


La quota non comprende:

  • voli aerei + trasporto bici 
  • I pranzi
  • Le bevande a cena
  • Polizza annullamento viaggio
  • Tutto quanto non indicato ne "La quota comprende"

TOP