Kirghizistan trekking sulle Montagne del Pamir

Condividi su: / / / /

Viaggio organizzato ed accompagnato da SENTIERANDO
 

Alla scoperta degli unici over 7000 mt. al di fuori dell'Himalaya con la splendida parete nord del Pik Lenin

1° giorno – 18/7
Ritrovo partecipanti all'aeroporto di Malpensa e partenza alle ore 14.45 per Bishkek via Istanbul con arrivo previsto per la mattina del giorno dopo alle ore 5.35 am locali. Fuso orario, 5 ore in avanti. Cena e pernottamento in aereo.

2° giorno – 19/7
Per le 6.30 usciremo dall'aeroporto e incontreremo la nostra guida. Visita della città di Bishkek e transfer di circa 380 km per fare tappa a Karakol. Cena e pernottamento in hotel.

3° giorno – 20/7
Ci attende un trasferimento in auto di circa 245 km per arrivare a Osh ed altri 120 km lungo la valle Kilchik. Lungo il tragitto costeggeremo il lago artificiale di Papan dove, se il tempo lo permetterà, ci fermeremo per un bagno ristoratore. Riprenderemo quindi il nostro viaggio per raggiungere l'albergo per la cena e la notte. Anche se con l'auto siamo già saliti di circa 1900 metri! Cena e pernottamento in hotel.

4° giorno – 21/7
Colazione

Trekking: la valle di Kindyk

  • Media tappa ore 5
  • Dislivello salita 700 mt

Prima giornata di cammino, ci ambienteremo piano piano al paesaggio attorno a noi risalendo la valle di Kindyk. Avremo modo di incontrare campi di nomadi che popolano la zona e scoprire la loro ospitalità e le greggi di yak con cui vivono Il pomeriggio sarà dedicato al relax per acclimatarsi e/o ad una breve passeggiata nell'area del campo tendato.

5° giorno – 22/7
Colazione.

Trekking: la morena di Kindyk

  • Media tappa ore 5
  • Dislivello salita 450 mt

Continua la nostra risalita della valle di Kindyk, gradualmente lasciamo la foresta di ginepro per entrare in un ambiente più alpino e quindi la morena lasciata dal ghiacciaio. Uno spettacolo lunare ci attende prima di raggiungere il piccolo lago alpino dove pianteremo le nostre tende. Siamo a circa 4000 metri e l'aria rarefatta si inizia a sentire. Ci prendiamo quindi tutto il tempo per gironzolare lungo la morena a scattare fotografie e prepararci alle quote dei giorni successivi.

6° giorno – 23/7
Colazione

Trekking: il passo di Kindyk

  • Media tappa ore 6
  • Dislivello salita 450 mt, discesa 1000 mt

Oggi è la prima grande tappa. Di buon mattino partiamo alla volta del passo di Kindyk, 4480 mt, ovvero l'altezza del Cervino! Il panorama ci riempirà gli occhi di montagne, ghiacciai e picchi rocciosi. La catena montuosa dello Zaalai dominata dallo splendido versante nord del Pik Lenin, mt 7134, che qui vedremo per la prima volta. Il versante sud del passo più secco e ghiaioso ci consentirà di scendere sulla valle sottostante fino a raggiungere il fiume Kok Jar dove allestiremo il nostro campo tendato tra prati e pascoli sterminati.

7° giorno – 24/7
Colazione

Trekking: campo base del Pik Skobelev

  • Media tappa ore 4.30
  • Dislivello salita 500 mt

Risaliamo la valle del Kok Jar camminando all'interno di scenari che cambiano in continuazione. Alzandoci nuovamente di quota, ecco tornare nuovamente le morene e i ghiacciai. Proprio ai bordi di uno di questi ci accamperemo in vista della salita in vetta del giorno successivo.

8° giorno – 25/7

Colazione

Trekking: salita al Pik Skobelev

  • Media tappa ore 7.30
  • Dislivello salita/discesa 1050 mt

Il giorno della vetta, saliremo agli oltre 5000 metri dello Skobelev. Un balcone panoramico unico sull'intera catena montuosa del Pamir, dal peak Lenin, al peak Communism (che si trova interamente nel Tagikistan), il picco Korjenevskoy e tante altre cime di oltre 6000 e 7000 metri. Una emozione che ci rimarrà nel cuore!

9° giorno – 26/7
Colazione

Trekking: discesa alla Onion Glade

  • Media tappa ore 6
  • Dislivello salita 700 mt, discesa 1100 mt

Altra lunga giornata. Smontato il campo tendato ci attende la discesa verso il villaggio di Kashka-Suu dove troviamo di nuovo il verde, i prati e la vegetazione. Un trasferimento di circa 40 km quindi ci porterà quindi alla Onion Glade dove potremo finalmente goderci una doccia calda in previsione delle salite dei prossimi giorni.

10° giorno – 27/7
Colazione

Trekking: campo base del Pik Lenin

  • Media tappa ore 5
  • Dislivello salita 800 mt

Dall'Onion Glade saliremo verso il campo base del Pik Lenin. Superiamo il passo di Puteshestvennikov a oltre 4100 metri. Proseguiamo ora in vista del ghiacciaio Lenin con un meraviglioso panorama attorno a noi fino ad arrivare al campo base avanzato. Nel pomeriggio tempo libero per fotografare e andarsene a zonzo nella zona del campo tendato.

11° giorno – 28/7
Colazione

Trekking: salita al Panoramic Peak

  • Media tappa ore 8
  • Dislivello salita 700 mt, discesa 1500 mt

E' il giorno della seconda cime del viaggio, il Panoramic Peak, un nome, una garanzia! Lasceremo le tende la mattina molto presto per iniziare la salita ai 5100 metri della cima. Arrivati qui ci godremo l'impressionante parete nord del Pik Lenin in tutta la sua interezza. Una parete di ghiaccio e roccia unica al mondo. La lunga discesa ci farà ritornare all'Onion Glade.

12° giorno – 29/7
Inizia il lungo rientro! Dal campo tendato prenderemo le automobili e copriremo i 300 km. che ci separano da Osh in circa 6 ore. Arrivati in albergo una meritata doccia e un po' di relax prima di abbandonarsi allo shopping e alla visita della cittadina. Cena e pernottamento in hotel.

13° giorno – 30/7
Colazione. Partenza per il lungo viaggio di trasferimento per Bishkek, circa 610 km, arrivo in serata. Cena e pernottamento in hotel.

14° giorno – 31/7
Colazione. Dall'hotel transfer per l’aeroporto e volo alle ore 10.25, scalo a Istanbul ed arrivo a Milano alle ore 18.15.

Quote di parteciazione: 
Base 9-10 persone euro 2255,00
Base 7-8 persone euro 2510,00

La quota è comprensiva di:

- Volo aereo internazionale
- Albergo 2 e/o 3 stelle come da programma
- Trasferimenti interni 
- Guida parlante inglese
- Pensione completa durante il trekking
- Cuoco e portatori
- Assicurazione Globy Rosso

La quota non comprende:
- Spese per il visto 
- Mance 
Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”.

Informazioni 
Tipologia: Itinerante con bagaglio trasportato, in tenda e albergo.
Impegno: alto
Supplemento singola: N.D.
Iscrizioni: La prenotazione sarà considerata valida al versamento del 30% della quota.
Partecipanti: minimo 6, massimo 10
il programma del trekking potrà subire variazioni per motivi di sicurezza

TOP